Formula Light

 

A CHI SI RIVOLGE

Formula Light è il nuovo prodotto che si rivolge ai clienti che desiderano scegliere il NLT, ma non sono sicuri di aver bisogno di tutti i servizi inclusi nel prodotto standard e vogliono prima verificarne la loro utilità.

Formula Light si rivolge anche a quei clienti che non usano molto il loro veicolo ed hanno una percorrenza media annua non superiore ai 30.000.
Questi clienti non necessitano di tutte le garanzie che invece sono incluse nel prodotto Standard e quindi possono accettare alcuni servizi nella modalità “pay per use”.

Formula Light raggiunge anche quei clienti a cui piace la formula del NLT ma la trovano ancora non pienamente accessibile da un punto di vista economico. Questa nuova formula grazie ad alcuni servizi resi più flessibili raggiunge una riduzione media del 20% rispetto al canone mensile del prodotto Standard.

 

CHE COSA INCLUDE

  • Tassa di possesso
  • Responsabilità civile
  • Copertura Incendio, Furto e Kasco
  • Manutenzione ordinaria
  • Soccorso stradale
  • Gestione del cliente tradizionale

 CHE COSA LA DIFFERENZIA DALLA FORMULA FULL

  • Polizza kasco limitata al rischio collisioni
  • Franchigia kasco pari a 250 euro
  • Manutenzione straordinaria limitata al solo impianto frenante
  • Non è inclusa la PAI (non richiedibile)
  • Non sono incluse le gomme (richiedibili a pagamento)
  • Non è incluso il veicolo sostitutivo (richiedibile a pagamento)

 COME VIENE GESTITA DAL CLIENTE

Il cliente firma uno specifico contratto che illustra i servizi offerti.
Il cliente riceve una Card di colore diverso che evidenzia il prodotto alla rete assistenziale.
Il cliente riceve alla consegna del veicolo dei documenti di bordo personalizzati (con un manuale utilizzatore ed i carnet di manutenzione specifici della Formula Light.

Gli operatori vedono a sistema che il contratto è light e quindi orientano il cliente o il centro di assistenza conseguentemente
I caso di eventi che generano servizi non inclusi verrà offerto al cliente la possibilità di effettuare le riparazioni nella rete senza dover pagare, in quel caso firmando l’apposito modulo gli verrà rifatturato il costo.

Qualora il cliente superi i 90.000 km. il contratto prevede che il cliente debba riconsegnare il veicolo, per evitare addebiti per esubero kilometrico.
La fase di riconsegna del veicolo alla scadenza prevede una stato d’uso più articolato con perizia meccanica e valutazione dei pneumatici. Qualora ci siano danni superiori al normale stato di usura, questi verranno evidenziati al cliente e addebidati.